Proscenic M6 PRO, recensione e prezzo

Proscenic M6 PRO, recensione e prezzo

Leggi la recensione completa di Proscenic M6 PRO, il tuo nuovo robot aspirapolvere per la pulizia automatica della casa. Scopri tutte le caratteristiche e il miglior prezzo online.

Molte persone non sanno che al giorno d’oggi utilizzare un robot aspirapolvere è facilissimo e addirittura più semplice di uno smartphone.

Ciò non è un’esagerazione, poiché questi strumenti di ultima generazione dotati di una indiscutibile intelligenza artificiale sono diventati estremamente popolari anche tra le persone di oltre 50 anni di età.

Se ciò non bastasse a suscitare l’interesse, è altresì importante sottolineare che nell’ultimo quinquennio oltre 33 milioni di robot intelligenti sono stati venduti in tutto il mondo.

Dopo questa doverosa premessa, ecco una recensione accurata del robot aspirapolvere Proscenic M6 PRO che per l’ottimo rapporto qualità/prezzo e per le performance che è in grado di svolgere, si pone ai vertici delle classifiche dei migliori presenti sul mercato online.

INDICE:

Caratteristiche.

Recensione Proscenic M6 PRO

L’azienda Proscenic è stata fondata nel 1993, ed è una casa produttrice di tantissime tipologie di elettrodomestici e che integra ricerca e sviluppo, produzione e vendita.

Inoltre ha svariate filiali in Giappone, Regno Unito, Germania e Francia che gli consentono di costruire una solida base per il marketing del marchio da esportare in tutti i continenti.

Grazie a questa strategia e ad un eccellente servizio post-vendita, la Proscenic è diventata un marchio leader nel settore degli elettrodomestici intelligenti.

Premesso ciò, nel caso specifico dell’aspirapolvere robot Proscenic M6 PRO va detto che ha un modello di mappatura 3D LDS (sensore di distanza laser) che utilizza il sistema di navigazione 3.0 e supporta completamente l’integrazione intelligente per i comandi vocali tramite Amazon Alexa e Google Assistant.

Questa appena citata è tra l’altro una caratteristica comune a tutti i modelli prodotti dal brand Proscenic.

Tuttavia nel caso specifico dell’M6 PRO è importante aggiungere che è dotato di un motore con una potenza di aspirazione di 2600Pa, per un totale di 15 sensori laser posizionati attorno alla camera di aspirazione, e che oltre ad eseguire la suddetta mappatura LDS fungono anche da rilevatori per evitare collisioni con oggetti presenti in casa e cadute se il robot viene utilizzato ad esempio su delle scale o su un soppalco.

Inoltre va altresì aggiunto che tra le altre caratteristiche distintive del Proscenic M6 PRO va segnalata la presenza di una spazzola singola laterale, un pacco batteria agli ioni di litio da 3200mAh con quest’ultimo che ha un’autonomia di 110 minuti, tale da consentire di effettuare in una sola volta la pulizia di un ambiente di circa 150 metri quadrati.

Come di consueto in questo tipo di dispositivi quando la batteria è scarica, il robot torna automaticamente nella base di ricarica, ed una volta rigenerata l’apparecchio riprende da dove si era interrotto.

A margine va sottolineato che l’M6 PRO vanta anche il serbatoio dell’acqua elettrico (può controllare il volume del liquido tramite l’app), il telecomando (comodo per le persone anziane) e ovviamente una connettività WiFi a 2,4 GHz.

Tecnologia e funzioni.

Robot Proscenic M6 PRO

Dal punto di vista del design non ci sono particolarità rilevanti nel Proscenic M6 PRO rispetto agli altri modelli prodotti dall’omonimo brand; infatti, ha la forma tonda di base, con una torretta laser nella parte posteriore.

L’aspirapolvere in gran parte è realizzata in plastica, con la metà superiore che serve per accedere ai contenitori.

Inoltre è importante sottolineare che il robot Proscenic M6 PRO sul davanti propone un’unica spazzola rotante ideale per raccogliere lo sporco, e convogliarlo a quella centrale che si occupa a sua volta di aspirarlo e inviarlo all’apposito contenitore.

Lo scopo del suo posizionamento avanzato sulla base rotante è stato voluto dal brand per evitare che peli o altri residui simili possano aggrovigliarsi attorno alle ruote traslabili, che consentono il movimento e la rotazione dello strumento a 360 gradi.

Il Proscenic M6 PRO è un’aspirapolvere 2 in 1, come conferma la presenza del serbatoio dell’acqua oltre a quello per la raccolta della polvere, e si comporta molto bene in svariate tipologie di pulizia; infatti, riesce a togliere anche alcune macchie secche specie se queste ultime vengono preventivamente imbevute con un po’ di detersivo.

A margine è importante sottolineare che nel kit di vendita oltre a filtri e panni di ricambio, ci sono anche le istruzioni su come gestire a distanza il robot con e senza smartphone.

Tuttavia, inserendo il software Proscenic House è possibile sfruttare in pieno tutte le sue potenzialità; infatti, dopo la pulizia preliminare il programma fornito dall’app è in grado di stilare una mappa dettagliata della casa, con una perfetta suddivisione degli ambienti rispetto alle diverse tipologie di mobili in essi presenti.

A margine va altresì aggiunto che con questo software è possibile creare delle specifiche limitazioni, pulire soltanto alcuni lati o aree della casa, così come c’è la possibilità di programmare persino il robot su base settimanale.

Scopri altri modelli di Proscenic

Scopri quali sono i migliori modelli di robot aspirapolvere Proscenic disponibili sul mercato.

Vantaggi e svantaggi.

I vantaggi.

Questo robot aspirapolvere di ultima generazione e dotato quindi di un’intelligenza artificiale, offre molti vantaggi poiché dispone di un sistema di navigazione laser a 360º che riconosce la disposizione della stanza in un modo davvero efficace.

Inoltre, analizza le mappe create per eseguire la pulizia nel modo più ottimizzato possibile.

Con il sistema di rilevamento laser, il robot Proscenic M6 PRO è anche in grado di riconoscere diversi ostacoli in tempo reale, e soprattutto di non inciampare in quelli insormontabili bensì tende a schivarli.

A margine sempre in riferimento ai vantaggi offerti da questo strumento intelligente, moltissimi utenti hanno apprezzato l’app ProscenicHome in quanto consente di avere il controllo totale dell’apparecchio facendolo lavorare anche da solo in automatico, da remoto tramite un dispositivo cellulare di ultima generazione e persino con il comando vocale grazie alla possibilità di sincronizzarlo con Alexa oppure con Google Assistant.

Gli svantaggi.

Quando si analizzano dei prodotti e soprattutto degli elettrodomestici è doveroso elencare non solo i vantaggi ma anche gli eventuali svantaggi.

A tale proposito in questa recensione del Proscenic M6 PRO essendocene alcuni è d’uopo citarli.

Il primo riguarda la durata della batteria che contrariamente a quanto descritto sul manuale delle istruzioni, non riesce a pulire i 150 metri quadri dichiarati dal brand costruttore bensì soltanto fino ad un massimo di 140 m2.

Il secondo invece riguarda l’eccessivo tempo che bisogna perdere per controllare l’app e il relativo software, poiché in tal senso il suddetto manuale è scarno in termini di informazioni.

Scopri altri modelli Proscenic

Scopri quali sono i migliori modelli di robot aspirapolvere Proscenic disponibili sul mercato.

Opinioni degli utenti.

Utenti pienamente soddisfatti

91%

Utenti parzialmente soddisfatti

3%

Utenti parzialmente soddisfatti

6%

L’alta qualità della pulizia è eccellente, anche quando il robot è appena più lento rispetto alle diverse modalità.

Questa è una delle opinioni più ricorrenti tra gli utenti che le esprimono sui siti preposti.

Inoltre il Proscenic M6 PRO è ritenuto molto diligente, passa rigorosamente da una modalità all’altra velocemente e garantisce una pulizia impeccabile della superficie su cui viene adagiato.

Infine va detto che altri utenti soddisfatti ritengono interessante la possibilità di regolare la profondità di aspirazione su range totalmente differenti, e con il rumore che rimane sempre entro dei limiti accettabili di Decibel.

Tra le opinioni degli utenti non mancano tuttavia quelle critiche, e per citarne qualcuna parliamo della pulizia primaria che secondo le indicazioni di chi ha usato il robot è stata compiuta in un tempo davvero molto lungo tanto che la batteria è scesa al 30% rispetto al 100% di carica iniziale.

Un’altra opinione critica di questo robot intelligente della Proscenic riguarda la velocità con cui si muove sulla superficie; infatti, molte sono le persone che lo ritengono lento a pulirla, contrariamente ad altri apparecchi che ad esempio su circa 150 metri quadri riescono ad ottimizzarla con ben 25 minuti in meno.

Domande degli utenti:

Quanto costa il Proscenic M6 PRO?

Il costo di questo robot aspirapolvere varia in funzione di eventuali offerte attive. Per scoprire il miglior prezzo online leggi: prezzo e offerte.

Il Proscenic M6 PRO aspira e lava i pavimenti?

Questo modello di robot aspirapolvere è considerato con funzione 2in1, ovvero, con lo stesso elettrodomestico potrai aspirare e lavare i pavimenti della tua casa. Approfondisci…

Prezzo e offerte.

Puoi acquistare il robot aspirapolvere Proscenic M6 PRO comodamente online ad un prezzo di 369,00 €

Conclusioni.

Proscenic M6 PRO è un prodotto superbo, privo di difetti di base seppur con dei minimi svantaggi più che altro rilevati da utenti scrupolosi e che per correttezza bisognava segnalare.

Premesso ciò, volendo pronunciare un verdetto è possibile asserire che il robot della Proscenic è positivamente superiore a molti altri modelli dei competitor presenti sul mercato, e quindi vale la pena prenderlo in considerazione poiché la sua intelligenza artificiale può cambiare decisamente lo stile di vita di chi lo acquista.

Condividi: