You are currently viewing Dreame D9, recensione e prezzo.

Dreame D9, recensione e prezzo.

Leggi la recensione completa di Dreame D9, il tuo nuovo robot aspirapolvere per la pulizia automatica della casa. Scopri tutte le caratteristiche e il miglior prezzo online.

INDICE:

Caratteristiche.

I robot lavapavimenti e aspirapolvere stanno guadagnando sempre maggiore popolarità nel mercato delle tecnologie casalinghe, presentandosi come un’alternativa efficiente e pratica per mantenere l’igiene e la pulizia della casa.

Questi piccoli elettrodomestici rappresentano una comodità per chi desidera mantenere gli ambienti lindi e ordinati, implementando una tecnologia moderna e innovativa nella gestione della zona domestica.

La semplicità d’uso e la cura riservata all’interfaccia dello strumento, rendono il robot Dreame D9 uno strumento di pulizia che si integra con facilità in ogni abitazione e contesto di utilizzo.

Questa tecnologia intelligente si adatta infatti alla pulizia di molteplici materiali e superfici, integrando il controllo da remoto e sensori ad alta precisione.

Il robot presenta un design bianco, semplice e minimale. Il peso ridotto di solo 3800 grammi e le piccole dimensioni lo rendono agile e svelto, occupando poco spazio e non disturbando l’organizzazione degli ambienti della casa.

Il robot è ottimo per la gestione del pelo lasciato sui pavimenti dagli animali domestici, sfruttando le spazzole integrate nella parte inferiore del dispositivo per lasciare le superfici prive di sporcizia e polvere.

Grazie alla mappatura laser, Dreame D9 riesce a pulire accuratamente anche gli angoli e i bordi della casa, assicurandoti una pulizia comparabile con quella eseguita manualmente, ma senza fatica da parte tua.

Questa tecnologia consente anche di memorizzare gli ostacoli che sono presenti nella casa, oppure di inserire delle precise zone escluse dall’azione del robot.

Questo avviene tramite una torretta laser presente sulla parte superiore del dispositivo, che consente di tracciare il movimento del robot e di prescrivere uno specifico percorso di pulizia per migliorarne l’efficacia.

Il serbatoio di 270 millilitri consente al robot di pulire efficacemente spazi con un’estensione fino a 250 metri quadrati, accomodando le esigenze di abitazioni di varie dimensioni.

I sensori presenti consentono il riconoscimento e il superamento di ostacoli dall’altezza massima di 2 centimetri, permettendo la pulizia di tappeti e piastrelle.

Brand‎Dreame
Dimensioni del collo‎41.2 x 37.6 x 14.4 cm; 5.2 Kg
Autonomia‎2 ore e 30 minuti
Dispositivi compatibili‎Amazon Echo, Smartphone
Peso articolo‎5.2 kg

Tecnologia e funzioni.

Il robot è dotato, come menzionato precedentemente, di una tecnologia a laser che consente di mappare gli ambienti e di predisporre un percorso di pulitura attraverso i vari gli ambienti della casa.

Questo aiuta a evitare eventuali impatti con l’arredamento e le pareti, schivati grazie ai sensori che monitorano costantemente l’ambiente che li circonda.

Già successivamente alla prima navigazione dell’ambiente casalingo, il robot memorizzerà ed elaborerà la struttura e gli elementi della casa, garantendo una pulizia accurata e senza incidenti.

Il potere di aspirazione di 300 Pascal consente di catturare efficacemente polvere, sporco, briciole e peli di eventuali animali domestici.

Questo rende il robot adatto alla pulizia di molteplici ambienti e di varie tipologie di detriti: sabbia e terra nell’ingresso, trucioli di matita nella stanza dei bambini oppure zucchero e farina dal pavimento della cucina.

Una volta conclusa la pulizia di una stanza o ambiente, Dreame D9 passerà automaticamente alla pulizia del successivo senza bisogno di ulteriori istruzioni da parte del proprietario. Il robot non funziona solo come un’aspirapolvere.

Nella modalità lavapavimenti, il sistema può adottare vari livelli di flusso d’acqua per permettere la pulizia di tutti i tipi di superfici senza danneggiarli e pulendo anche le macchie ostinate.

Questo permette anche la pulitura dei tappeti secondo vari livelli di pressione, in modo da eliminare lo sporco catturato tra le fibre del tessuto.

La batteria ha una capacità estesa di 5200 milliampere/ora, fornendo al robot fino a 150 minuti di autonomia completa.

Nell’arco di questo tempo a disposizione, l’area di pulizia può estendersi fino a 200 metri quadri con una sola carica.

Al termine di ogni ciclo di pulitura il robot farà ritorno automaticamente alla stazione di ricarica, assicurando un’operatività continua e affidabile.

Il robot può essere controllato anche da remoto tramite Alexa o con l’utilizzo dell’app mobile dedicata.

Questo comprende anche la possibilità di implementare alcuni input tramite comandi vocali, rendendo la gestione della pulizia comoda e eseguibile tranquillamente anche dalla comodità del proprio divano.

Scopri altri modelli Xiaomi

Scopri quali sono i migliori modelli di Robot Xiaomi disponibili sul mercato

Vantaggi e svantaggi.

Vantaggi

Nel caso sia presente qualche impedimento o qualche ostacolo che il sistema non riesca a superare, vi sarà inviata immediatamente una notifica sul cellulare indicando il punto in cui è stato riscontrato il problema in modo da trovare facilmente il robot.

Nel caso la pulizia venga interrotta momentaneamente da qualche imprevisto, Dreame D9 ricostruirà dalla mappatura il percorso di pulizia. evitando che questa debba ricominciare da capo.

Tramite l’applicazione dedicata è possibile impostare l’avvio automatico del robot; questo consente di programmare ora e giorno di attivazione in modo periodico (per esempio: aspirare il pavimento della cucina ogni giorno, oppure aspirare e lavare automaticamente quello del bagno ogni due giorni).

Il sistema presenta inoltre una modalità di aspirazione silenziosa, ottima per ambienti che richiedono tranquillità o per non disturbare i residenti dell’abitazione. Il robot permette anche la divisione delle singole stanze in ambienti più piccoli, in modo da trovare la modalità di pulizia più adatta per ogni zona della casa.

Per semplificare l’accesso tramite comando vocale è possibile rinominare il robot in modo che le interazioni risultino più semplici.

Svantaggi

In alcune recensioni del prodotto viene consigliato di rimuovere eventuali cavi e fili elettrici dal pavimento, perché potrebbero ostacolare la rotazione della spazzola interna del robot.

Tende lunghe o coperte che si appoggiano al pavimento potrebbero interferire con il movimento dell’apparecchio, avvolgendosi attorno alle ruote e ingarbugliandosi.

Il supporto degli assistenti vocali non è sempre disponibile o stabile, quindi a seconda di quello in dotazione potrebbe essere richiesto di gestire il robot manualmente o tramite l’applicazione.

La modalità selezionabile turbo o ad alta potenza è più rumorosa (anche se più efficace e veloce) rispetto alla pulizia standard, rendendola inadatta all’uso in ambienti che richiedono silenzio.

Prezzo:

Puoi acquistare il tuo nuovo Dreame D9 comodamente online al prezzo di 299,99 €

Opinioni degli utenti:

Le recensioni riguardanti il prodotto sono sommariamente positive, presentando un punteggio medio di 4.5 stelle su 5 nelle 234 valutazioni presenti sull’inserzione del prodotto su Amazon.

Il 78% degli acquisti recensiti riporta infatti una completa soddisfazione con le prestazioni e le funzionalità del prodotto, sottolineandone l’efficacia d’uso anche in un ambiente domestico sul lungo periodo.

La positività delle valutazioni è importante, soprattutto quando si effettuano acquisti online: queste sono infatti essenziali per capire il valore di un prodotto non solo dalla scheda tecnica, ma anche dalle opinioni delle persone che hanno comprato e usato il prodotto nella vita di tutti i giorni.

Domande degli utenti:

Quanto costa il robot aspirapolvere Dreame D9?

Il prezzo di questo robot varia in base ad eventuali offerte attive. Per scoprire il miglior prezzo online leggi: prezzo e offerte.

Dreame D9 aspira e lava i pavimenti?

Questo robot aspirapolvere ha la funzionalità 2in1, ovvero aspira e lava i pavimenti contemporaneamente nello stesso passaggio. Approfondisci…

Condividi: